MARIA GRAZIA CARRIERO, AT HOME 1578

At home 1578 è una tappa del percorso di ricerca che Maria Grazia Carriero ha iniziato ormai da diversi anni, passando dalla pittura alla fotografia, dal video alle installazioni…

At home 1578 di Maria Grazia Carriero a cura di Nicola Zito ancora fino al 21 aprile 2013 presso la Project Room della Fondazione Museo Pino Pascali di Polignano a Mare nell’ambito della rassegna “Il Museo e il suo territorio”.

At home 1578 di Maria Grazia CarrieroLa Fondazione con questa rassegna si propone di promuovere le realtà artistiche emergenti della Regione Puglia attraverso cicli di workshop, mostre e conferenze dove gli autori possono illustrare dal vivo il loro personale percorso creativo nel processo di trasformazione dell’idea in materia.

At home 1578 è una tappa del percorso di ricerca che Maria Grazia Carriero ha iniziato ormai da diversi anni – passando dalla pittura alla fotografia, dal video alle installazioni – indagando costantemente il concetto di virtualità non solo sotto l’aspetto filosofico ma anche antropologico, scrutando nei risvolti della memoria e della superstizione popolare (Count, Ritratto di famiglia) e usando il linguaggio del QR code per saggiare le possibilità di un approccio virtuale alla realtà.

installazione site specifico con pasta bruciata Maria Grazia CarrieroAt home 1578 è frutto della passione per i viaggi, dei sette mesi passati da Maria Grazia Carriero in Marocco e che hanno ispirato i due cicli di opere presentate in questa occasione: Nature e Circle. I lavori sono stati realizzati con pasta di grano duro bruciata e fissata su forex attraverso l’uso della resina, e rappresentano il risultato di un percorso di riflessione e creazione artistica, tutto fatto in casa e durato 1578 ore.

 

FONDAZIONE MUSEO PINO PASCALI
VIA PARCO DEL LAURO 119 – 70044 POLIGNANO A MARE (BA)
PH/fax: +39 080 4249534
www.museopinopascali.it – segreteria@museopinopascali.it
ORARIO: dal martedì alla domenica ore 11-13 e 17-21, lunedì chiuso

 

,